Juniores: 21^ giornata

DUE MONTI – ALTAIR 3-0

RETI: 4° p.t. Pavan (DM), 28° p.t. Malo (DM), 46° p.t. Malo (DM).
DUE MONTI: Babolin, Schermidori (32° s.t. Zampogna), Pedron, Pavan, Ramin, Barutti, Menzato, Coppo (36° s.t. Federici), Malo (17° s.t. Raccanello), Chahid (29° s.t. Visentin), Mpamugo (23° s.t. Franzina).A disp.: Munaretto. All. Pasacali Antonio.

ALTAIR: Luciano, Testolin, Bonetto, Tognazza, Puggioni, Quargenta, Piaserico (22° s.t. Ruotolo), Seveglievich, Valle, Markovic (16° s.t. Jawneh), Ioverno.
A disp.: Bisenic, Mitrasinovic. All. Zanini Massimo.

Montegalda 22/04/2017 – GLI JUNIORES DEL DUE MONTI SOGNANO ANCORA PER IL TERZO POSTO: Magnifica vittoria in casa per i juniores del Due Monti che con tre gol nel primo tempo, piegano il modesto Altair. Partita a senso unico, dove il risultato e la vittoria non sono mai stati in discussione. Apre le marcature un tiro sorprendente di Pavan che ammutolisce gli avversari e poi una doppietta di Malo prima della scadenza della prima frazione di gioco, congela la partita e permette la vittoria al Due Monti. Mister Pascali sfruttando tutti i cambi a sua disposizione dà la possibilità a tutta la panchina di prendere parte alla vittoria.
LA GARA: Inizia la gara, passano quattro minuti ed è subito il Due Monti ad andare in vantaggio. Pavan presa palla si invola sulla destra e subito crossa per il centro area; il tiro a rientrare diventa una parabola insidiosissima che sorvola il portiere e si insacca all’altezza dell’incrocio dei pali. Tutti rimaniamo sbigottiti, compreso l’arbitro che convalida l’inaspettato gol. Ripresa la gara al 5° altra occasione per il Due Monti con Malo che lanciato in area da Menzato viene anticipato in uscita dal portiere. Al 9° altra incursione in area su lancio di Coppo per Mapamugo, ma anche questa volta il portiere non si fa sorprendere in uscita. Al 12° ci prova Chahid a sorprendere l’Altair su punizione; il tiro indirizzato in porta attraversa tutta l’area ma non sorprende il portiere avversario. Al 14° l’Altair ha l’occasione per pareggiare; l’attaccante entra in area e fra Schermidori e Babolin in uscita riesce ad indirizzare la palla in porta, ma per fortuna Barutti che ha seguito l’azione, salva sulla linea rilanciando la palla lontano dalla nostra porta. La “sbandata” calma un po’ gli animi al Due Monti che abbassa il baricentro di gioco. Ma al 28° ci pensa Malo a dare impulso alla partita; lanciato in avanti dribbla due difensori entrando in area e scartato anche il portiere con facilità deposita la palla in rete per il raddoppio. Passa il tempo ed è nei minuti finali del primo tempo che si rivede in pressing il Due Monti. Al 40° Malo ha la stessa opportunità di prima ma viene fermato fallosamente al limite dell’area. La punizione viene battuta da Chahid che però non sfrutta la ghiotta occasione mandando la palla sulla rete esterna. Al 42° altra punizione dai 20 mt. sulla sinistra; batte il solito Chahid che indirizza la palla in area per l’accorrente Barutti che colpisce di testa ma il pallone sorvola di pochissimo la traversa. L’arbitro concede tre minuti di extra-time ed al 46° Malo lanciato da Chahid entra in area e con un pallonetto anche se deviato dal portiere, manda la palla in rete per il tre a zero.
La seconda frazione di gioco vede gli juniores dell’Altair più intraprendenti. Al 58° riescono a tirare ma la palla esce a fil di palo ed al 60° con un cross sono pericolosi ma Babolin ben appostato fa sua la palla e sventa il pericoloso cross in area. Mister Pascali cambia tutto l’attacco per permettere a tutti di dare il proprio contributo. Al 79° e Franzina, da poco entrato, ad avere l’occasionissima per segnare. Azione sulla destra di Raccanello, anche lui entrato dopo la ripresa, che fa fuori il suo marcatore e crossa al centro, Franzina si coordina e con una bellissima sforbiciata al volo colpisce con precisione la palla indirizzandola all’incrocio dei pali. Peccato che il portiere avversario si superi in volo e riesca a deviare la palla in calcio d’angolo negando con la splendida parata la magnifica esecuzione per il gol. Un plauso a Raccanello ed a Franzina. L’Altair onora la partita e non demorde. All’82° con un tiro centrale scalda i guanti di Babolin in presa sicura ed un minuto dopo, sfruttando un calcio d’angolo di testa deviano la palla di pochissimo sopra la traversa. Il gol della bandiera potrebbe arrivare all’93° ma anche il nostro portiere si supera e con un colpo di reni devia la palla sopra la traversa in corner. Dopo 5 minuti di extra-time arriva il triplice fischio finale a sancire la vittoria di tre azero del Due Monti sull’Altair.
Siamo sulla strada giusta per raggiungere l’obbiettivo. Non ci resta che vincere la prossima gara ed aspettare nel passo falso della Bissarese e del Quinto. Tutto può ancora succedere. Una piccola speranza deve avere spazio ancora nel nostro cuore, perchè i nostri occhi possano gonfiarsi di un pianto di felicità. I juniores del Due Monti devono veramente crederci, perchè ancora tutto può succedere ed un’intera stagione non può essere sprecata all’ultima gara. Forza juniores del Due Monti siamo tutti con voi. (R.F.) Cody Parkey Jersey Danny Shelton Authentic Jersey